Consorzio Protezione Civile Regione Lugano Campagna


Vai ai contenuti

Aiuto alla condotta

Servizi



L’aiuto alla condotta viene prestato da assistenti di stato maggiore che hanno seguito una formazione polivalente soprattutto in materia di analisi della situazione e telematica.

Gli assistenti di stato maggiore vengono assegnati all’organo preposto all’analisi della situazione o a quello preposto alla telematica secondo la necessità.

Il loro posto di lavoro si trova di regola nel centro di analisi della situazione o nel centro telematico dell’organo civile di condotta. I militi si occupano di garantire l’esercizio di un centro per l’analisi delle informazioni, seguire tutte le fasi di sviluppo della situazione (ricerca/valutazione/diffusione), elaborare il quadro della situazione nel posto di condotta, creare e rendere operative le reti di collegamento e garantire la loro manutenzione.

L'aiuto alla condotta collabora inoltre ai seguenti compiti: elaborare piani e preparativi d’intervento, garantire l’infrastruttura necessaria per l’analisi della situazione nell’ubicazione di condotta, prestare servizi finalizzati alla situazione e conformi alle esigenze nel campo dell’informazione.



Torna ai contenuti | Torna al menu